Sant’Arpino. Boerio: “Onore al tenente Leonardo Rosano che salvò giovane dal suicidio”

Iolanda Borio, consigliera comunale di Alleanza Democratica, ha commentato con orgoglio il riconoscimento al merito ricevuto da un coraggioso carabiniere: “Ieri, lunedì 5 giugno il Tenente Leonardo Rosano, che nel 2009 ricopriva il ruolo di vice comandante della stazione dei carabinieri di Sant’Arpino, Maresciallo ordinario, ha ricevuto dal Ministero degli Interni, con una cerimonia solenne, la medaglia d’argento al merito per aver salvato un giovane santarpinese che nel maggio di quell’anno provò a  suicidarsi. La stessa medaglia è stata consegnata all’appuntato Emilio Zotti, attualmente ancora in servizio presso la caserma dei carabinieri di Sant’Arpino.”

La Boerio ha poi ribadito quanto già esposto durante l’ultimo consiglio comunale: “Mi preme ricordare che il comandante Leonardo Rosano, laureato in giurisprudenza, che ora ha in mano le redini della tenenza di Quarto, ha svolto anche missioni all’estero sotto l’egida dell’Onu, a Cipro e in Serbia e in Germania con la Nato. Sarebbe opportuno organizzare delle iniziative nel nostro comune per dare giusto risalto a chi con il suo lavoro e il suo coraggio ha evitato la morte di un concittadino in difficoltà. Un riconoscimento a Rosano fu assegnato nel 2009 dall’allora sindaco Eugenio Di Santo, che volle dare giusto risalto al valoroso militare, donandogli una targa commemorativa.”

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 88009 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!