Casaluce. Forza Nuova al Sindaco Pagano: “Il vero cambiamento? Quello politico”

Azione di Forza Nuova nella notte tra giovedì e venerdì con l’affissione di un manifesto risposta al Sindaco Rany Pagano e a Campania Libera diretta espressione a Vincenzo De Luca, governatore della Regione Campania.

Il tutto nasce nella giornata del 18 maggio c.a. quando Campania Libera Casaluce, guidata dal primo cittadino, espone uno striscione presso la futura sede utilizzando una frase del Mahatma Gandhi: “Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo” (guarda qui).

Da lì nasce spontanea la risposta di FN Casaluce: “Sindaco lei si che se ne intende di cambiamento“. Una risposta diretta visto i continui cambi di casacca di Pagano dal 1993 ad oggi. Vent’anni di cambiamento di ideali politici solo per ambire alla fascia tricolore. Prima socialista, poi comunista dove nel frattempo strizza l’occhio alla Casa delle Libertà, guidata dall’allora sindaco Antonio Proto, per ritorni personali ottenendo la ‘meravigliosa vista’ su Piazza Statuto quindi il passaggio al CdL. Passano quasi dieci anni, durante i quali torna vicino ai DS (la storica ‘Svolta Casalucese’), facendo aperta campagna elettorale, nel 2005, per un consigliere regionale dei DS.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nel 2009 si riscopre Berlusconiano con tanto di sede nell’ex casa della fu Alleanza Nazionale. Alle comunali si dice il più grande sostenitore di Berlusconi ma solo dopo dieci mesi (per una ‘poltrona’ data a Gabriele Piatto, sindaco di Frignano) si candida alla provincia con l’MPA: via il tricolore del Popolo della Libertà, avanti con le colombe di Lombardo.

Successivamente il passaggio nell’UDC dell’allora presidente della Provincia di Caserta Domenico Zinzi. Negli ultimi anni inizia a corteggiare dapprima il PD, poi un piccolo ritorno al passato: i socialisti però quelli di destra, Stefano Caldoro, per sostenere la candidatura del suo braccio destro Nicola Marino alle Regionali.

Dopo questa piccola parentesi, l’amore dem e deluchiano. Pagano e Tatone in Campania Libera con l’avvallo di Luigi Bosco, referente in provincia di Caserta del movimento di De Luca.

Insomma questo cambiamento sbandierato per anni ma nulla è diverso. Tanti sono i problemi presenti nel paese e lui ci viene a parlare di svolta, di nuovo. Noi vediamo il business fatto sulla pelle degli immigrati. Siamo l’unica forza che fa opposizione sul serio anche se siamo fuori dalla vita amministrativa del paese. Giorno dopo giorno aiutamo le famiglie casalucesi in difficoltà. Per questo Forza Nuova ribadisce che il suo cambiamento è soltanto di natura politica. Per Forza Nuova Casaluce, sei bocciato. #PrimaiCASALUCESI.

Forza Nuova Casaluce

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 93359 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!