Santa Maria a Vico. Consiglio comunale, l’insediamento del consigliere Carmine De Lucia

Come anticipato in questi giorni, dopo la surroga dell’avvocato De Lucia, dopo due anni di mandato, a seguito delle dimissioni pubbliche dell’avvocato Lucia Papa, coordinatrice del gruppo Svoltiamo Insieme Liberamente, è subentrato come consigliere di opposizione l’ingegnere Carmine De Lucia, già dirigente provinciale del Partito Democratico. Per l’occasione il neoconsigliere ha preparato un discorso e si è pronunciato così:

“Ringrazio e saluto tutti i cittadini presenti, i consiglieri, i capigruppo, il presidente del Consiglio, gli assessori, il segretario e il Sindaco. Ringrazio ancora il gruppo Svoltiamo Insieme Liberamente, la sua coordinatrice avv. Lucia Papa e il consigliere dimissionario avv. Emmanuele De Lucia. Grazie a loro ho avuto modo di appurare che esistono ancora persone coerenti e di parola: forse c’è ancora speranza per un mondo migliore! Nel rispetto del mandato elettorale, essendo io stesso espressione del gruppo e votato nella lista Svoltiamo Insieme Liberamente, questo mio avvicendamento con l’avv. De Lucia non può che essere continuità della linea politica del Movimento. Da oggi assumerò l’incarico di capogruppo di Svoltiamo Insieme Liberamente pur non rinnegando la mia personale appartenenza ed iscrizione al Partito Democratico, di cui sono socio fondatore. Sposo a pieno la linea del segretario nazionale Matteo Renzi. Nello spirito di collaborazione e di servizio al cittadino, pur conservando le mie idee di appartenenza politica, rimango potenzialmente aperto a tutti i validi percorsi di ricostruzione e collaborazione a livello locale che, proprio in quanto tali, vanno tracciati e curati nel tempo. Interpreterò, assieme al gruppo, il ruolo di consigliere di minoranza per intercettare le esigenze dei cittadini, dare un contributo per il miglioramento delle criticità nella funzione di controllo delle attività amministrative e trasparenza degli atti pubblici. A prescindere dalla provenienza politica e dallo status sociale delle persone, come ho sempre fatto – anche in passato – mi impegnerò affinché possano essere offerte a tutti le stesse garanzie e opportunità.  Per essere un Buon Amministratore c’è bisogno di Ascolto! E principio cardine della Buona e Sana Politica, come da sempre sostengo, deve essere la Trasparenza. Non me ne voglia l’assessore Veronica Biondo, ma ritengo che tale delega sia peculiarità della minoranza di qualsiasi consiglio comunale, considerato il ruolo che essa ricopre nell’essere controllo e stimolo per il miglioramento dell’attività amministrativa. Pertanto chiedo al Sindaco la Delega alla Trasparenza: decida lui stesso, ovviamente, i tempi e i modi per la consegna. La passata legislatura mi ha insegnato tanto e, soprattutto, mi ha fatto crescere sotto il profilo umano e politico. Perciò, fatto tesoro di quella esperienza, nel rappresentare il lavoro corale del gruppo e la voce – non soltanto dei nostri elettori ma anche di tutti i cittadini che hanno necessità di un riferimento istituzionale che porti la loro voce all’attenzione di questa amministrazione – ci faremo promotori di proposte sostenibili e condivise; saremo attenti analisti delle proposte che la maggioranza vorrà porre all’attenzione di tutta la minoranza; valuteremo e proporremo i nostri punti di vista, sempre che il coinvolgimento costruttivo voglia essere prerogativa del sindaco e dei suoi delegati. Conto di poter collaborare con i miei colleghi della minoranza nelle attività di controllo e di proposte o critiche condivise. Un plauso, da vicepresidente regionale degli Ecologisti Democratici, va all’attività CompostiAmo, curata dall’ing. Valentino Ferrara, e come già fatto col mio nucleo familiare, propongo a tutti i consiglieri comunali l’adesione a tale progetto, se non già avvenuta, in modo da essere noi per primi un buon esempio di Ecologia Sostenibile. Spero che la mia presenza in consiglio possa servire da pungolo e da stimolo a risolvere tutte le carenze di servizi reali, facili da affrontare e a grosso impatto sulla qualità della vita dei nostri concittadini. Proprio in tal senso con il Movimento Svoltiamo Insieme Liberamente parte una campagna di quartiere, che sarà fucina per l’attività consiliare che oggi intraprendo. Per ultimo, ma assolutamente non ultimo in termini di importanza, faccio la proposta in questa sede di attivare in maniera permanente e definitiva le Riprese in Diretta Streaming dei Consigli Comunali. Già dalla prossima Assise si potrebbe utilizzare la diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Amministrazione di Santa Maria a Vico. Con questo auguro un buon lavoro a tutti e ora SVOLTIAMO PASSO INSIEME”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 72481 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!