Parete. Spacciava nella villa comunale: arrestato

I Carabinieri del Comando Stazione di Parete hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, PICONE Pasquale, cl. 79, del luogo.

I Carabinieri, dopo aver sorpreso, fermato e segnalato ai sensi dell’art. 75 d.p.r. 309/90 un soggetto che aveva poco prima acquistato gr. 1 di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, all’interno di quella villa comunale ubicata alla P.zza Caduti sul lavoro, all’esito di mirata perquisizione personale e domiciliare, hanno rinvenuto e sequestrato, nella disponibilità del PICONE, ulteriori grammi 10 di sostanza stupefacente dello stesso tipo e la somma di euro 43,00 in banconote di vario taglio, provento dell’attività di spaccio. Gli arrestati sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa giudizio direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 93509 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!