Casaluce. “ContemporaneArte”, II edizione della Mostra d’Arte Contemporanea

Dopo il grande successo di pubblico e di critica riscosso lo scorso anno con “Forma Artis”, la prima edizione della mostra d’arte contemporanea andata in scena nello straordinario e suggestivo scenario del Santuario di Santa Maria ad Nives, quest’anno si replica con “ContemporaneArte”.

L’evento, che si terrà nei giorni di sabato 13 e domenica 14 negli spazi messi a disposizione dall’Istituto religioso delle Suore di “Santa Teresa del Bambin Gesù” sito a Casaluce in via Principe Umberto, è promosso e organizzato dall’Associazione di Promozione Sociale ProLoco “Casaluci” di Casaluce con il contributo della Regione Campania, il patrocinio del Comune di Casaluce, e in collaborazione con il Liceo Artistico di Santa Maria Capua Vetere, il MACS (Museo d’Arte Contemporanea Statale S. Maria Capua Vetere, la Galleria Kouros Arte Contemporanea di Aversa, e la SUN (Seconda Università degli Studi di Napoli).

A presentare la mostra e le opere esposte dai 15 artisti partecipanti, il Prof. Claudio Del Villano. Tutto ciò avverrà a partire dalle ore 19 di domenica 14 maggio, mentre l’apertura della manifestazione avverrà alle ore 12 di sabato 13 maggio. Insomma, una due giorni all’insegna della cultura e dell’arte che conta, in una location di tutto rispetto, e ovviamente, l’ingresso è completamente gratuito, quindi, per gli amanti del genere e non solo, per le famiglie che vogliono trascorre un fine settimana e per i cittadini di Casaluce, è una occasione ghiotta da non perdere.

Esporranno le opere i seguenti artisti:

Luigi Caserta, Alfonso Coppola, Luigi Fabozzi, Andreja Hojnik Fisic, Rossano Sirignano, Carmen Castano, Aldo Diana, Maria Gagliardi, Pasquale Latino Enzo Trepiccione, Salvatore Chiarello,Carmine Di Cicco, Sergio Gioielli, Marco Pili, ed infine, Vittorio Vanacore.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 82839 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!