Giugliano. Si rese irreperabile durante controllo: carcere per un rom

I Carabinieri della Sezione Operativa del Reparto Territoriale di Aversa in esecuzione all’ordinanza applicativa della custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Nola – sezione G.I.P., hanno individuato, fermato ed arrestato SEFEROVIC Kemal, cl. 94, residente in Giugliano in Campania (Na) presso il locale campo nomadi, gravato da precedenti di polizia.

L’uomo, il giorno 22 marzo u.s., a seguito di un’operazione degli stessi militari dell’Arma di Aversa si era sottratto alla cattura rendendosi irreperibile.  L’arrestato, è stato associato al carcere di Napoli Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 89345 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!