(VIDEO) Casaluce. Emanuele e papà Luigi nella terza puntata di ‘Standing Ovation’

Standing Ovation è il primo show in cui ragazzi dagli 8 ai 17 anni si esibiscono in coppia insieme ai loro genitori di fronte a 3 giurati speciali e ad un pubblico di 300 persone chiamate ad esprimere le proprie preferenze con “standing ovation” mozzafiato. Alla guida del programma ci sarà Antonella Clerici: a lei il compito di introdurre le esibizioni della serata e accompagnare il pubblico in studio e a casa lungo le manche di gioco, tra emozioni, musica e grandi sorprese.

Emanuele e papà Luigi di Casaluce: 9 e 46 anni nella prima puntata hanno riproposto il brano “‘A città ‘e Pulecenella’”. Nella seconda puntata “‘O Sarracino” mentre stasera, accompagnati sul palco anche dalla nonna Maria, hanno interpretato il brano: ‘Tu vuo’ fa’ l’americano’ di Renato Carosone.

CLICCA QUI – RIVEDI L’ESIBIZIONE

Nella seconda manche, Emanuele e Gino hanno riproposto ‘Napule è’ di Pino Daniele. Un giudizio un pò duro da parte della Berté che non ha gradito l’esibizione dei neomelodici. Al papà del bambino che non è andata giù la cosa, prendendo il microfono, ha reagito attaccando la cantante con una frase abbastanza pesante: “Tu sei massacrata dalla natura!“.

CLICCA QUI – RIVEDI ESIBIZIONE NAPULE E’


LITE GINO E LOREDANA BERTE’

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 93322 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!