Teverola. Spacciavano cobret in casa: 4 arresti

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa (CE), in Teverola (CE), hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di Forte Antonio, cl. 1981, residente a Villaricca (NA),  Iannelli Luisa, cl. 1977, residente a Teverola (CE), Vinciguerra Maddalena, cl. 1983, residente a Casal di Principe (CE), e Cucinello Nazario, cl.1992, residente a San Severo (FG).

Questo slideshow richiede JavaScript.

I quattro, nel corso di una perquisizione personale e domiciliare effettuata presso l’abitazione  occupata dai coniugi Forte Antonio e Iannelli Luisa, sono stati sorpresi mentre confezionavano 4,00 gr. circa di sostanza stupefacente del tipo “cobret”, suddivisa in 4 bustine. Nella disponibilità degli stessi sono stati altresì rinvenuti 2 bilancini di precisione e materiale per il taglio e confezionamento dello stupefacente, oltre a euro 350,00 in banconote di vario taglio, ritenute provento dell’attività di spaccio. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre gli arrestati sono stati accompagnati presso le case circondariali di Napoli Poggioreale e Puzzuoli, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 90513 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!