Volley Serie B2M. Impresa della Gis Ottaviano a Viterbo e balza al secondo posto in classifica

Impresa titanica della Delizia Gis Pallavolo Ottaviano che senza Guancia e Libraro vince a Viterbo 3-2 e si porta al secondo posto in classifica in piena zona play off per la A. Ottima prestazione collettiva della squadra guidata da coach Libraro.

Inizio difficile per la Gis che parte prima con un errore di Di Felice e poi con un ace di Antonucci. Arzeo sale a muro e porta per la prima volta in vantaggio la Gis 5-4. Sale in cattedra Di Felice che prima riporta la Delizia sul 7-6 poi il muro sulla pipe di Arzeo vale 8-6 alla prima sirena. Nella parte centrale del set i padroni di casa si riportano a contatto. L’errore di D’Alessandro vale il sorpasso 16-15.  Nel finale si viaggia punto a punto ma i primi tempi del Viterbo sanciscono il vantaggio romano 1-0.

Il secondo set si apre con L ace di arzeo. Il Viterbo risponde con un ace aiutato dal nastro. Come nel primo set la Gis si porta avanti 8-6 con la parallela di Arzeo. Nella parte centrale del set la Delizia rimane avanti prima con Settembre, poi il tocco di seconda di D’Alessandro ci porta sul 16-14. Nel finale si va ai vantaggi: la prima palla set è annullata da Antonucci. Arzeo riporta la Gis davanti 25/24. Viterbo è più cinico e più freddo e si porta al set point. Il tocco a muro su Arzeo fa esplodere il PalaVolley con Viterbo avanti 2-0.

Nel terzo set grande reazione della Gis. Da grande squadra azzera tutto e riparte. Viterbo è più falloso anche grazie al muro ottavianese che si alza con Bianco. Il tocco a muro sull’attacco di Di Felice porta la Gis avanti 8-5 alla prima sirena. Il gap tra le due squadre aumenta, la Delizia è in partita e il muro a 3 è invalicabile. Nel finale è accademia vesuviana: il primo tempo di Contursi vale il primo set point. La doppia del palleggiatore di casa sancisce il 25-15 e il 2-1.

Nel quarto set il livello della Gis non scende. Settembre usa il muro per il 2-6. Arzeo prova a passare nel muro ma la difesa di casa tocca il soffitto per 8-5. Il clima si surriscalda ma la Delizia non ne risente. L’attacco out porta la Gis sul 16-14. Nel finale di set i vesuviani controllano il vantaggio: Di Felice è ancora infallibile e il suo punto vale il nuovo set point. Ancora la doppia del palleggiatore di casa sigilla il 2-2 e si va al tie break.

Nel tie break parte bene la Gis con un super primo tempo di Bianco. Piccolo passaggio a vuoto degli ottavianesi con una difesa che tocca il soffitto e un ace che ci porta al cambio campo 8-6 Viterbo. Il finale è thriller:  Lucarelli annulla il match point mettendo a terra il 14 pari. Una grande difesa di Bianco è un terzo tocco clamoroso di Arzeo mettono in difficoltà il contrattacco di Viterbo che sbaglia e per la Delizia Gis c’è il primo match point. I padroni di casa si giocano la carta del primo tempo per annullare il match point. Lucarelli continua a martellare senza ansia ed è ancora match point. Dopo 2 ore e mezza è fatta: primo tempo lungo e festa Ottaviano. Dopo la sosta Sabato 4 Marzo sfida play off contro Massa in un bellissimo derby.

AntennaDSL Viterbo- Delizia Gis Pallavolo Ottaviano 2-3 (25-22;27-25;15-25; 22-25; 15-17)

AntennaDSL Viterbo: Antonucci, Fabbio, Antonazzo, Ceccobello, Skuodis, Noto, Cuboni, Santi, Valente, Dezulian, Scrollavezza, Rajano, Zingaro (L1), Zibella (L2). 1° all. Antonucci, 2° all. Cinelli.

Delizia Gis Pallavolo Ottaviano: Lucarelli, D’Alessandro, Bianco, Marra, D’Alessandro, Arzeo, Ardito, Di Felice, Settembre, Contursi. All. Libraro

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 73311 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!