Cesa. Dal 27 febbraio riprendono i servizi cimiteriali

Con ordinanza firmata dal sindaco Enzo Guida si è stabilito che i servizi cimiteriali riprenderanno a partire da lunedì 27 febbraio. In particolare si tratta delle esumazioni, estumulazioni e traslazione dei defunti.

Il servizio ripartirà – spiega il consigliere comunale delegato al cimitero Antonio Espositoe sarà possibile effettuare queste operazioni sino al prossimo 30 aprile di quest’anno”.

Nei mesi scorsi si erano verificati problemi con la ditta che avevano portato alla revoca dell’appalto, per cui l’ente ha dovuto avviare una nuova gara d’appalto, con l’affidamento ad altra impresa. Le operazioni che attengono i servizi cimiteriali possono essere effettuate in qualunque periodo dell’anno, anche se di norma è preferibile evitarle nei mesi di luglio e agosto. E’ escluso il periodo di una settimana a cavallo del 2 novembre. Le operazioni possono essere effettuate nella giornata di Martedì dalle ore 8,00 alla ore 12,00. Durante queste operazioni, il cimitero cittadino sarà chiuso al pubblico. Tutte le persone interessate possono rivolgere istanza in carta da bollo  indirizzata al Sindaco del Comune di Cesa, allegando alla stessa ricevuta di versamento sul C.C. 14096812 intestata al Comune di Cesa servizio Tesoreria, di € 249,16  iva compresa per ogni servizio di esumazione; di € 241,12 iva compresa per ogni servizio di estumulazione; di € 321,49 iva compresa per ogni servizio di esumazione con pulizia del loculo; di € 289,35 iva compresa per servizio di estumulazione e di trasporto in altro loculo; € 200,93 iva compresa per servizio di estumulazione e trasporto bara in altro loculo; € 80,38 per servizio di traslazione di resti mortali in altro loculo con fornitura di cassettina in zinco; € 48,23 per servizio di traslazione di resti mortali in altro loculo senza fornitura di cassettina in zinco nonché la ricevuta di versamento di € 43,05 a favore dell’A.S.L. CE/2 per diritti sanitari. Nel prezzo dei servizi di esumazione e/o estumulazione è compresa la fornitura della cassette di zinco e/o legno per la raccolta dei resti mortuari, e di tutto il materiale necessario per la pulizia del cadavere, oltre al trasporto in discarica autorizzata dei rifiuti cimiteriali derivanti dagli interventi di esumazione ed estumulazione.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 74535 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!