Aversa. Lutto in città per la scomparsa della 21enne Virginia Musto

Virgina Musto, una incantevole ragazza Aversana di 21 anni con tanta voglia di vivere. Studentessa della Suor Orsola Benincasa. In passato aveva frequentato il Liceo Classico Cirillo di Via Corcioni.

A perdere la vita, la ventunenne che viaggiava a bordo di una Daewoo guidata da un’amica. Le due ragazze, entrambe della città normanna, tornavano dalla discoteca (leggi qui).  La macchina, per cause in corso di accertamento da parte degli inquirenti, all’ingresso di una curva a destra ha perso il controllo ed è andata a sbattere contro i guardrail. L’amica, Marika A ricoverata all’ospedale non in gravi condizioni, è ora indagata per omicidio colposo e nei prossimi giorni sarà ascoltata dagli inquirenti. Il magistrato della Procura di Napoli nord ha disposto l’esame autoptico sulla salma della povera ventunenne.

Tantissimi i post su Fb. “Ciao amica mia… proteggimi”; “L’angelo più bello del paradiso”; “Ti sto aspettando per farci ottocento foto come piaceva a te e per uscire a braccetto come le vecchiette”. Da tutta la redazione de La Rampa le condoglianze alla famiglia. I funerali si terranno martedì, 07 febbraio, alle 15:00 nella chiesa dell’Annunziata, sotto l’arco di Via Roma.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 77766 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!