Napoli. Luminarie al Vomero, Capodanno: “Quartiere diviso in strade di serie A, B e C”

“Nell’area collinare del capoluogo partenopeo quest’anno, per quanto riguarda le luminarie natalizie, si possono individuare grosso modo tre zone”. Esordisce così Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari.

“ La prima zona, che raccoglie, per così dire, le strade di serie A, come i tratti pedonalizzati di via Scarlatti e di via Luca Giordano, dove le luminarie, così come negli anni scorsi, sono state installate a cura e spese dell’amministrazione comunale; la zona B, che comprende le strade dove le luminarie sono state realizzate a cura di privati, come  nel primo tratto di via Cilea; e la zona C, che comprende gran parte delle strade e delle piazze della municipalità collinare, dove ad illuminare le festività natalizie fino a questo momento non si osserva,  sulla pubblica via, neppure un lumino. Tra queste ultime spiccano via Cimarosa, via Solimena, via Bernini, via Tino di Camaino, piazza Medaglie d’Oro, piazza degli Artisti e piazza Vanvitelli dove c’è solo un addobbo, costituito da un albero luminoso, all’angolo con via Scarlatti”.

“Una situazione – puntualizza Capodanno – che, in uno alla mancanza di un congruo programma di eventi le imminenti festività, non riconducibile ad una mera elencazione di date ed orari nei quali rimanere aperti ma che avrebbe dovuto comprendere una serie di attività e di manifestazioni tali da fungere da attrattore per turisti e per non residenti, non aiuta certo a risollevare le sorti del terziario commerciale dalla crisi nella quale si trova da tempo, con numerosi esercizi chiusi solo negli ultimi mesi”.

“Le uniche cose che sembrano abbondare nell’area collinare in prossimità del periodo natalizio – conclude Capodanno – sono il traffico veicolare e le strade piene di buche ed avvallamenti nonché sovente sporche per l’assenza di un idoneo e costante servizio di spiazzamento e di prelievo dei rifiuti solidi, oltre ad una grande quantità di ambulanti, molti dei quali  autorizzati, con la concessione di più di oltre cento posteggi in diverse strade della municipalità collinare, tra le quali via Luca Giordano, via Alvino e via Solimena, le cui attività si vanno ad aggiungere agli oltre 1.600 esercizi a posto fisso, presenti nel solo quartiere Vomero”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 79018 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!