Casal di Principe. La ‘banda dello scooter’ colpisce ancora: rapinato automobilista

Ieri sera in via Firmamento, mentre era di ritorno a casa, un uomo di 35 anni, ha subito una violenta rapina, da parte di due giovani a bordo di un scooter.

Pare che dopo aver simulato un tamponamento,i due balordi, forse del napoletano,si sono avvicinati al 35enne che stava per entrare in auto,affiancando la vettura e dopo avergli tagliato la strada con lo scooter con forza gli hanno ordinato di dargli tutto, pare, soldi, cellulare e orologio. I due delinquenti approffitando del fatto che vi non era nessuna altra auto nei pressi e la strada era al buio, hanno infilato la mano nel giubotto per prendere la pistola e minacciato la vittima con la stessa, intimandogli di scendere.

Dopo pochi attimi tra lo stordimento e il panico nella vittima, i criminali hanno messo in moto lo scooter ed hanno accellerato scappando in direzione della vicina strada statale 7bis, pare, nel frattempo la vittima abbia cercato aiuto allertando le forze dell’ordine. Pare che sia stato accompagnato subito al pronto soccorso, e in queste ore pare si sia recato dalle forze dell’ordine per sporgere denuncia di quanto avvenuto. Questo non è il primo episodio che si verifica nell’agroaversano, sono mesi, ansi anni che questa banda di ladri agisce in questo modo. Un episodio vergognoso, che dimostra come sia sempre più dilagante e frequente la violenza sulle nostre strade.

Christian de Angelis

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 87924 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!