(VIDEO) Caserta. Antonio Borrelli nuovo Questore: sostituisce Messina promosso a Perugia

Cambio al vertice alla Questura di Caserta. Francesco Messina dopo i brillanti risultati raggiunti nel casertano con il suo instancabile operato, passione e professionalità, giunto lo scorso 26 gennaio 2015, è stato promosso e dirigerà la Questura di Perugia.

Stamani vi è stato l’incontro con la stampa per la presentazione ufficiale del nuovo Questore. Il nuovo numero uno della Polizia a Caserta è Antonio Borrelli Dirigente Superiore della Polizia di Stato,  55 anni originario di Napoli, sposato con una figlia, è entrato nel 1983 in Amministrazione.

Il dott. Borrelli, ha iniziato il suo percorso professionale presso la Criminalpol in Toscana come Vice Ispettore della Polizia di Stato. Nel 1985 frequenta il Corso per Vice Commissari al termine del quale viene assegnato alla Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato di Vibo Valentia. Il 1° giugno 1987 viene assegnato al Reparto Mobile della Polizia di Stato di Napoli. Da novembre del 1988 all’11 febbraio 1990 viene assegnato al Reparto Prevenzione Crimine Campania, quale vice dirigente.

Il dott. Borrelli, il 12 febbraio 1990 è trasferito alla Questura di Napoli ove viene assegnato alla Squadra Mobile, quale vice Capo, dirige le Sezione “furti”, “buoncostume”, “falchi”, “omicidi e criminalità organizzata”. Da ottobre 1997 ad agosto del 2005 ha diretto il Gabinetto Interregionale di Polizia Scientifica per la Campania ed il Molise.

Dal 1° gennaio 2003 è promosso Primo Dirigente della Polizia di Stato. Dal 1° settembre 2005 al 15 luglio 2007 ha diretto l’Ufficio Immigrazione della Questura di Napoli; dal 16 luglio 2007 al 5 giugno 2011 viene nominato Capo di Gabinetto. Dal 5 giugno 2011 fino a luglio 2013 ha ricoperto l’incarico di Vice Questore Vicario della Questura di Napoli.

Nel Consiglio di Amministrazione di giugno 2013 è promosso Dirigente Superiore con decorrenza 1° gennaio 2013. Dal 5 agosto 2013 al 31 luglio 2014 ha ricoperto l’incarico di Direttore del Servizio Immigrazione della Direzione Centrale dell’Immigrazione e della Polizia delle Frontiere presso il Ministero dell’Interno di Roma.

Nel curriculum si annoverano importanti esperienze di lavoro di intelligence, non solo nella guerra ai clan, ma soprattutto, importanti arresti per omicidi e di latitanti, inoltre sono da ricordare i due fronti caldi di ordine pubblico a Napoli: i “clan” e la “piazza”. Dal 1° agosto 2014 Questore della Provincia di Benevento sino a ieri.

Christian de Angelis

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 90513 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!