Minacciata costantemente dal convivente, arrestato 41enne di Caivano

I Carabinieri del Comando Stazione di Aversa hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di maltrattamenti in famiglia ed atti persecutori, R.G., 41enne, di Caivano (NA).

E’ stata proprio la vittima, una donna di 33 anni del posto, a richiedere l’intervento dei carabinieri perché minacciata dal convivente. I militari dell’Arma, giunti sul luogo hanno immediatamente notato la presenza dell’uomo che, poggiato alla propria autovettura, manifestava uno stato di agitazione. Sottoposto a perquisizione personale e veicolare costui è stato trovato nella disponibilità di un coltello a serramanico, con lama di cm. 20, custodito all’interno di un vano portaoggetti del proprio veicolo.

La vittima, a seguito di questo ulteriore episodio, ha poi formalizzato, presso l’Arma territorialmente competente, una circostanziata denuncia, descrivendo le reiterate minacce e maltrattamenti subiti negli ultimi mesi proprio ad opera dell’uomo. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso l’abitazione materna in Caivano (Na).

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 78766 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!