Frignano. Sorpreso mentre aggrediva la ex convivente, arrestato nigeriano

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa (CE), in Frignano (CE), hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale, del cittadino nigeriano Edosomwan Darlington, cl. 1978, residente in Frignano, in atto destinatario del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex convivente. I militari dell’Arma, prontamente intervenuti presso l’abitazione della donna, hanno bloccato il nigeriano mentre la stava aggredendo e minacciando, tentando altresì di portare con se’ i due figli minori, legalmente affidati alla madre.

Nonostante l’intervento dei carabinieri, l’uomo ha continuato ad inveire contro la ex compagna, ponendo in essere atti di autolesionismo e reagendo in maniera attiva nei confronti dei militari, minacciandoli e colpendoli ripetutamente. L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (CE), a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 82664 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!