Aversa. Forum dei Giovani, Pellegrino risponde a Paolo Galluccio

Dopo il botta e risposta degli ultimi giorni tra l’ex candidata della lista “Forza Aversa” Dello Iacono e il coordinatore della stessa lista Paolo Galluccio, non si è fatta attendere la precisazione sulla vicenda “Forum dei Giovani” anche dell’ex candidato alle scorse elezioni,  nonché fondatore del “Movimento Costruire l’Alternativa”, Paride Pellegrino.

«Leggo da un po’ di giorni, su varie testate, del clima non propriamente sereno che si respira all’interno di “Forza Aversa”. La “battaglia” a suon di comunicati, seppur a me fondamentalmente estranea, mi ha colpito sotto due profili: il primo è che le dichiarazioni della ex candidata sono molto affini al pensiero che è emerso da una serie di incontri con alcuni amici, oltre che ex candidati al Consiglio Comunale, tenuti post elezioni; il secondo è che, oserei dire finalmente, è stato preso in esame dall’attuale amministrazione la proposta di adoperarsi per un forum giovanile. Tale iniziativa, – sottolinea Pellegrino – infatti, fù portata avanti dal “Movimento” già nel mese di agosto, quale organo di impulso importantissimo per le politiche giovanili, come peraltro sancito anche a livello Europeo. Tuttavia il ritardo con cui tale proposta è stata eventualmente presa in esame, unitamente al fatto che, al “governo condiviso” tanto invocato nella campagna elettorale partecipano sempre i soliti noti, mi rende estremamente pessimista su una valida attuazione dello stesso. Aversa è una città con grandissimo potenziale ma per esprimerlo c’è bisogno di tutti coloro che hanno proposte valide e attuabili; per questo a suo tempo, fu lanciata la proposta del Forum dei Giovani, quale fucina di idee fresche e innovative. Allo stato è di questo che ha bisogno la nostra città, non di un club sociale pronto a fare propaganda».

L’avv. Pellegrino chiude con un messaggio sul futuro politico del “Movimento Costruire l’Alternativa”. «L’MCA nacque con lo scopo di portare avanti idee alternative per la città di Aversa, che come già sottolineato ha un gran potenziale. Questa città ha bisogno dell’apporto di tutti, anche se ad oggi non tutti hanno avuto la possibilità di darlo; la mia intenzione è però quella di portare avanti questa idea di rinnovamento. Ho avuto dialoghi con tante persone nel periodo post elettorale, ex candidati e non, e ho constatato che il mio spirito e la ratio del “Movimento” è presente in molti di questi, che seppur non sedendo tra i banchi comunali, hanno la volontà di continuare l’impegno preso con i propri elettori,  costruendo l’alternativa…».

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 78678 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!