Terremoto, nuovo arresto per sciacallaggio ad Amatrice

Un arresto per sciacallaggio é stato effettuato ad Amatrice dai Carabinieri del 7 reggimento “Laives”. I militari nell’ambito dei servizi di controllo del territorio nelle prime ore della mattina hanno notato un uomo, a ridosso della “zona rossa” di Amatrice, nel mentre scavalcava la recinzione di una abitazione privata danneggiata dal sisma.

Alla vista dei militari l’uomo, un pregiudicato di Rieti di 46 anni, ha tentato di nascondersi ma è stato subito dopo individuato e arrestato dai carabinieri. L’uomo é stato trovato in possesso di un cacciavite utilizzato per forzare la serratura dell’abitazione evacuata. Espletate le formalità di rito, l’uomo è stato posto a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del rito direttissimo

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 88019 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!