(VIDEO) Serie D, disfatta fuori casa per l’Aversa Normanna a Cava de’ Tirreni

Immeritata sconfitta per la Normanna a Cava. Direzione arbitrale assurda! Una sconfitta immeritata che lascia una forte amarezza quella ottenuta dai ragazzi di mister Chianese contro la corazzata Cavese.

Al “ Simonetta Lamberti “ di Cava dei Tirreni termina 1-0 in favore dei padroni di casa che hanno saputo sfruttare al massimo l’unica nitida occasione da rete creata a dispetto di una compagine granata sprecona, che non ha saputo concretizzare le molteplici occasioni da gol sviluppate nel corso della gara e non ha saputo approfittare della superiorità numerica. Discorso a parte la direzione arbitrale: il signor Massimiliano Rasia di Bassano del Grappa si è dimostrato subito inadeguato a gestire la partita sin dalle primissime battute con una gestione a dir poco scellerata dei cartellini. La gara si chiude con un totale di quattro espulsioni e di tredici ammonizioni. Cose mai viste su qualsiasi campo.

Primo Tempo – Dopo un inizio aggressivo dai parte dei padroni casa che tentano di imporre il proprio gioco con un possesso palla insistito, la prima vera occasione della gara è dell’ Aversa al 5’: un lungo rinvio del portiere Lombardo innesca Manfrellotto che è bravo ad infilarsi negli spazi lasciati aperti dalla retroguardia degli aquilotti, controlla la palla di sinistro e calcia un tiro potente ed angolato ma l’estremo difensore è bravo a distendersi e a respingere. Al 10’ sono ancora gli ospiti a rendersi pericolosi con Felleca che dal vertice destro dell’area di rigore fa partire uno splendido traversone per Esposito che la tocca di testa sfiorando l’incrocio dei pali. La gara è intensa, i ritmi sono altissimi e la Normanna è padrona del campo rischiando poco quanto nulla dietro, cresce il nervosismo e fioccano cartellini ad ogni piè sospinto. Al 40’ l’episodio che rappresenta lo spartiacque della gara. L’ammonito D’ Anna commette un fallo ingenuo a danno di Nappo e viene espulso. Gli ospiti tentano nuovamente di rendersi pericolosi con Manfrellotti ma Conti, in giornata di grazia, è bravo a negare ai normanni la gioia del gol . A reti inviolate termina la prima frazione di gioco.

Secondo tempo – In inferiorità numerica esce fuori la Cavese che gioca con maggiore cattiveria. Al 12’ Gabrielloni calcia un buon tiro ma non trova la porta. Al 67’ il centrla difensivo granata Guastamacchia schiaccia a terra un buon traversone ma l’ onnipresente Conti respinge con i pugni. Il gol è nell’aria ma è dei padroni di casa che segnano nel momento migliore dei granata . di Di Deo colpisce di testa un bel traversone del compagno anticipando la difesa normanna e battendo l’ incolpevole Lombardo . Da questo momento in poi di calcio se ne vede poco quanto nulla: al’ 77 Marzano commette un fallo da dietro a danno di Ciarcià sulla trequarti avversaria e viene espulso, Dopo pochi minuti il sostituito Coulibaly viene espulso dalla panchina per proteste dopo segnalazione dell’ assistente. Nei minuti conclusivi i ragazzi di Chianese tentano l’assalto finale. Ciocia realizza un bel traversone e serve Guastamacchia ma il suo tiro è debole e il portiere para con facilità. Prima della conclusione Felleca viene espulso per una lite con Ciarcià e la normanna resta in nove uomini. Dopo cinque minuti di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi.

CAVESE (4-3-3): Conti; Padovano, Migliaccio, Parenti, Loreto; Armenise (dal 21’ st Bellante), Di Deo, Rossi; Golia (dal 14’ st Ciarcià), D’Anna, Gabrielloni (23’ st Giglio). A disp.: D’Amico, Cicerelli, Galullo, D’Ancona, Alleruzzo, Pappalardo. All. Longo

AVERSA NORMANNA (4-3-3): Lombardo; Sozio, Bosco, Guastamacchia, Ciocia; Marzano, Coulibaly (dal 13’ st Sequino), Nappo (dal 28’ st Di Prisco); Felleca, Manfrellotti (dal 39’ st Cartone), Esposito. A disp.: Maraolo, Iannelli, Guglielmo, Palumbo, Guillari. All. Chianese

ARBITRO: Massimiliano Rasia di Bassano del Grappa

ASSISTENTI: Pantano-Dentico

MARCATORE: 25’ st Di Deo (C)

NOTE: Giornata nuvolosa, terreno in imperfette condizioni, spettatori 500 circa. Espulsi al 40’ pt D’Anna (C), 32’ st Marzano

di Giovanni della Volpe

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 60812 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: