(VIDEO) Terremoto, la missione della Protezione Civile della Campania

E’ partita questa mattina, su richiesta del Comitato Operativo della Protezione Civile Nazionale, la Colonna mobile della Regione Campania verso le zone del sisma dove sarà allestito un campo di accoglienza per ospitare 250 persone.

La destinazione finale è Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, dove verranno montate 41 tende complete di brandine, materassi, cuscini e coperte nonché una tensostruttura per mensa con riscaldamento, una cucina da campo per 250 pasti/ora, panche, tavoli e un modulo per i servizi igienici. Le operazioni sono seguite da un centinaio di volontari, oltre a funzionari e tecnici della Regione Campania.

“C’è da ricostruire da zero. Come accade sempre in questi casi, le istituzioni saranno poste di fronte a scelte impegnative e definitive: la responsabilità dovrà essere assunta in primo luogo dai Comuni interessati, sulla base di valutazioni tecniche e della sicurezza idrogeologica, ma è evidente che ci sarà la spinta a ricostruire i paesi lì dove erano”. Lo deichiara Vincenzo De Luca, governatore della Regione Campania”.

“L’auspicio è che la ricostruzione avvenga in tempi rapidi e con risorse economiche adeguate, e soprattutto che venga effettuata sotto un controllo rigoroso da parte delle istituzioni pubbliche e con la qualità tecnica necessaria a garantire la sicurezza in caso di eventi sismici disastrosi. Ho parlato con il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti confermandogli che siamo a sua completa disposizione per qualunque esigenza. Adesso dobbiamo procedere in maniera ordinata, raccogliere le offerte in centri regionali e rispondere alle richieste della Protezione Civile, in modo tale da non creare disordine che danneggia anziché agevolare le operazioni di soccorso. C’è stato un grande slancio di solidarietà e un forte sentimento di unità in tutto il Paese: mi auguro che non si perda nei prossimi giorni, ma sono fiducioso perché la reazione dello Stato è stata efficace, seria e misurata”.

 I numeri della missione nelle Marche del Dipartimento della Protezione Civile della Campania:

PERSONALE: 68 volontari, 4 funzionari, 10 operatori regionali.

AUTOMEZZI: 4 pick up, 3 Tir, 1 scarrabile, 2 furgonati, 5 camion, 3 camper, 1 cucina da campo, 2 mezzi Ducato, 1 roulotte, 9 autovetture.

ATTREZZATURE: carrelli, torri faro, gruppi elettrogeni, muletto, tensostruttura mensa, tende, moduli bagno, panche e tavoli.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 93306 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!