Terremoto, radioamatori ‘pirati’ disturbano frequenza per soccorsi

A dare un aiuto e un supporto logistico-tecnico in queste drammatiche situazioni anche i radioamatori. Come sempre i radioamatori con il tastino a molla hanno cominciato a diffondere le prime notizie e richieste d’aiuto nei momenti concitanti dove le linee telefoniche erano fuori uso.

Come accade spesso, il Cisar (Centro Italiano Sperimentazione ed Attività Radiantistiche) ha messo a disposizione ponti e frequenze del Link Nazionale per garantire una fluida comunicazione radio tra gli addetti ai soccorsi.

Ebbene, dalla giornata di oggi, sul Link Nazionale alcuni radioamatori ‘pirati’ occupano assiduamente la frequenza messa a disposizione della Protezione Civile.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 90525 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!