Terremoto, fiori bianchi su bare della piccole Marisol e Giulia

Fiori bianchi sulle bare di Marisol e Giulia, tra le più piccole vittime del terremoto della notte del 24 agosto. Le vegliano i rispettivi papà, rimasti feriti durante le scosse, mentre le madri sono ancora ricoverate in ospedale, anche se in miglioramento.

Tra le tante immagini dolorose che si fissano nella mente, oggi c’è quella della mamma di Giulia, la bimba di 9 anni trovata morta sotto le macerie e sorella di Giorgia, 5 anni, salvata dai vigili del fuoco. Trasportata in barella nella palestra di Ascoli, la donna ha sussurrato: “Ciao, mamma ti ama tanto”, mentre avvicinava al volto la foto della figlia appoggiata sulla cassa. (clicca qui – continua a leggere)


(ANSA/AP Photo/Gregorio Borgia)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 78766 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!