Limatola. Assunzioni operatori ecologici irregolari, interviene la Flaica CUB

La Flaica C.U.B., a seguito di una disamina dei contratti di assunzione sottoscritti dagli operatori ecologici de cantiere dei Servizi Ambientali del Comune di Limatola, ha rilevato diverse anomalie riferite alle normative applicate per l’assunzione del personale, le quali risultano del tutto incompatibili con le regole dettate dal settore ambientale e disciplinate dal Codice Civile e dai CCNL di categoria.

A tal proposito riscontriamo l’incompatibilità anche con l’incarico conferito per il servizio di raccolta rifiuti che il Comune di Limatola ha affidamento con apposita determina pubblicata in data 29/08/2016 sull’albo pretorio. Pertanto, sulla scorta di quanto sopra esposto, la O.S. Flaica CUB chiede un immediato ripristino delle posizioni contrattuali dei lavoratori, ereditate dalla precedente azienda con contratto a tempo indeterminato, nel contempo, chiede l’immediata applicazione delle condizioni economiche contrattuali previste dai CCNL di categoria, allo scopo di evitare futuri contenziosi considerato il danno economico che l’azienda causa al dipendente.

La Flaica CUB, in attesa di un rapido riscontro, preavvisa che trascorsi inutilmente il termine dei 5 gg. dalla ricezione della presente saranno attivate incisive azioni sindacali presentando le dovute segnalazioni alle autorità competenti ANAC, Prefettura di Benevento, DTL di Benevento e ASL di competenza.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 90446 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!