Aversa. Stupefacenti, arrestato spacciatore di Sant’Antimo: aveva 100 grammi di hashish

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Caserta, nell’ambito dei peculiari compiti di polizia economica e finanziaria, anche lo scorso fine settimana, nonostante il periodo di ferragosto, ha intensificato i controlli in tutto il territorio della Provincia, per contrastare la diffusione dei vari fenomeni illeciti a tutela della legalità e della sicurezza dei cittadini.

Il piano operativo, nell’ambito del quale sono stati effettuati numerosi controlli, ha consentito di constatare violazioni di vario genere nei diversi comparti operativi e, in particolare, nel settore degli stupefacenti, della contraffazione, del contrabbando, della salute pubblica, della tutela ambientale e del lavoro nero.

I Baschi Verdi del Nucleo Operativo Pronto Impiego del Gruppo di Aversa, nel corso di una specifica attività di servizio eseguita presso la stazione ferroviaria del predetto Comune e finalizzata al contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto uno spacciatore di Sant’Antimo trovato in possesso di circa 100 grammi di hashish. Nel corso dell’intervento è stato fondamentale l’intervento delle unità cinofile che, nonostante la presenza di numerosi viaggiatori, grazie al fiuto dei cani antidroga Delios e Cafor, hanno consentito di rinvenire e sottoporre a sequestro la droga tenuta ben nascosta dal giovane pusher. Il responsabile, incensurato, è stato tratto in arresto e sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione della Procura della Repubblica di Napoli Nord.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 77977 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!