(FOTO/VIDEO) Aversa. Ragazzo di colore gira armato di coltello per le vie cittadine

Incredibile nonostante l’allerta terrorismo, i numerosi casi di omicidi e stragi, che da settimane riempiono i nostri giornali, c’è ancora chi osa girare armato impunemente per la città terrorizzando così i cittadini.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il fatto è accaduto l’altra mattina come scrive un cittadino nel post:

“Ore 7,00 ragazzo di colore in piazza Emanuele urla e ogni tanto tira dalla tasca un coltello. Chiamo i carabinieri,i quali mi descrivono loro a me come è fatto il ragazzo, già lo conoscevano. Comunque comunico la pericolosità. A tutt’ ora non è arrivato nessuno. Domanda: io ignoro in che termini si possa intervenire,ignoro la legge in materia, ma di fatto ritengo assurdo che persone con queste problematiche debbano circolare liberamente ed abbandonate a se stesse. Questo non è progresso, non è civiltà… E’ solo menefreghismo”.

Secondo indiscrezioni, diverse segnalazioni sono arrivate alle forze dell’ordine circa tale fatto grave ma secondo i testimoni, che hanno ripreso l’accaduto con il cellulare, nessuna forza dell’ordine sia intervenuta sul posto, forse perché le auto, come ci è stato riferito, erano impegnate altrove. Comunque il video gira sui social. Tale giovane, un uomo di origine africana, con probabili evidenti problemi mentali, col coltello in mano ha spaventato un dipendente della Senesi, intento a svolgere il proprio lavoro in quella zona.

L’uomo pare fosse recidivo. La stessa persona, come hanno riferito alcuni passanti, giorni fa era stata vista altrove con il coltello nascosto dietro la schiena. Una brutta abitudine che non sappiamo se è costata all’extracomunitario la denuncia per porto abusivo d’arma bianca e minaccia. L’uomo avrebbe, secondo quanto ricostruito, minacciato alcuni giovani del luogo che avrebbero sporto denuncia.

Christian de Angelis

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 90367 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!