Gricignano. Rubano materiale ferroso dal Comune: manette per due persone

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise (CE), durante la decorsa notte, al termine di un servizio coordinato finalizzato al contrasto alla “illegalità diffusa” con particolare riferimento al consumo e spaccio di sostanze stupefacenti e delle violazioni al c.d.s., hanno proceduto all’arresto dei pregiudicati Iovine Carlo, cl. 1970 e Migliaccio Francesco cl. 1972, entrambi di Mugnano di Napoli (NA), di fatto domiciliati in Gricignano di Aversa (CE). I due si sono resi responsabili di furto aggravato di materiale ferroso presso l’area tecnica – ambiente del Comune di Gricignano di Aversa. Al momento, gli arrestati, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Nel corso del medesimo servizio, i militari dell’Arma, hanno deferito, in stato di libertà, un trentatreenne di Trentola Ducenta (CE) per guida in stato di ebrezza e guida sotto l’effetto di sostanza stupefacente.

A Marcianise, un trentaquattrenne del luogo è stato deferito per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità. A Carinaro, invece, i Carabinieri hanno deferito un trentasettenne per simulazione di reato.

Il particolare servizio, infine, ha consentito di procedere deferimento di ulteriori 4 persone, rispettivamente, per ricettazione, sottrazione e danneggiamento di cose sottoposte a sequestro penale e dell’autorità amministrativa e minacce e percosse.

Sono state altresì controllate 444 persone e 250 veicoli, contestando numerose violazioni al codice della strada .

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 76266 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!