MES/Cina, Caputo: “Non esistono condizioni per status economia di mercato”

“Non esistono le condizioni per il riconoscimento dello status di economia di mercato. La Commissione faccia, proposte a tutela degli interessi dell’Europa individuando una terza via capace di trovare una soluzione che soddisfi entrambe le parti – Lo ha dichiarato Nicola Caputo a Strasburgo nel corso del suo intervento sullo status di economia di mercato della Cina (MES)La Cina – spiega l’europarlamentare nel suo intervento – sostiene che il Protocollo d’accesso al WTO garantirebbe il riconoscimento automatico dello status di economia di mercato allo scadere dei 15 anni dall’ingresso nell’organizzazione. Interpretazione assolutamente non condivisibile – precisa Caputo – Il riconoscimento dello status di economia di mercato alla Cina deve restare innanzitutto subordinato alla verifica del rispetto dei 5 criteri previsti dall’Unione. In ogni caso, qualsiasi decisione dovesse prendere l’Unione Europea, è necessario pensare ad un “piano B” che includa misure di difesa commerciale equivalenti in grado di contrastare pratiche di concorrenza sleale, garantendo la parità di condizioni competitive tra le aziende di paesi terzi e quelle europee. Questi strumenti giocano un ruolo cruciale nella tutela di settori chiave dell’industria manifatturiera europea che contribuiscono in maniera fondamentale alla crescita, all’innovazione e all’occupazione negli Stati Membri. È quindi fondamentale per l’UE – conclude Caputo – mantenere i meccanismi di protezione commerciale applicando innanzitutto il principio di reciprocità nella politica commerciale dell’Unione per assicurare concorrenza equa e garantire condizioni omogenee”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 72443 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!