Caso Saviano, Tartaglione: “Parole d’Anna inaccettabili, chieda scusa”

“Invece di perdere tempo o, peggio, ridurre la questione a ‘inutile polverone’, il senatore Vincenzo D’Anna chieda subito scusa a Roberto Saviano e a Rosaria Capacchione, ai quali va tutta la nostra stima e vicinanza. Le frasi di D’Anna sono inaccettabili sotto qualsiasi profilo e non sono in alcun modo giustificabili. La camorra è una cosa seria, non c’è spazio per gli scherzi”. A dirlo è il segretario regionale del Pd Campania, Assunta Tartaglione.

“Sul terreno della legalità saremo sempre dalla parte delle forze dell’ordine – aggiunge Tartaglione – della magistratura e di tutti coloro che, mettendoci la faccia e rischiando la vita, svolgono un prezioso lavoro di denuncia. A quell’area del Partito democratico che pensa di strumentalizzare questioni di una gravità estrema, diciamo che non abbiamo bisogno di scorte, che camminiamo a testa alta e che sulla legalità non prendiamo lezioni da nessuno”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 73113 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!