Carabinieri salvano dalle fiamme due persone

Questa mattina, per cause accidentali, si è sviluppato un incendio in un appartamento al quarto piano nel centro cittadino di Brindisi. I residenti dell’appartamento, padre e figlia, mentre si trovavano in cucina intenti a travasare della benzina da una tanica hanno – in maniera imprudente – acceso contemporaneamente la macchinetta del caffè.

Accidentalmente ha preso fuoco un volantino pubblicitario che si trovava nei pressi dei fornelli che a sua volta ha fatto incendiare i vapori della benzina. Due pattuglie dell’Aliquota radiomobile della Compagnia di Brindisi sono intervenute tempestivamente sul posto grazie all’allerta giunta sul 112 da parte di una vicina di casa. I militari hanno dovuto sfondare con un piccone la porta d’ingresso dell’appartamento e, nonostante il fumo e le fiamme, hanno portato all’esterno i due malcapitati che si erano rifugiati dalle fiamme in una stanza della casa. Due dei quattro militari hanno riportato una lieve intossicazione da inalazione di idrocarburi.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 72338 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!