Spaccia ai domiciliari, arrestata pregiudicata

Nella serata di ieri, i Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore hanno tratto in arresto MUOLLO Veruska 40enne scafatese, già agli arresti domiciliari per reati inerenti lo spaccio di stupefacenti. In particolare, i militari della Sezione Operativa, nel corso di un controllo della predetta, la sorprendevano mentre tentava di nascondere nei propri indumenti intimi un involucro contenente droga.

La MUOLLO vistasi scoperta cercava di distrarre i militari inveendo nei loro confronti ed aggredendoli fisicamente ma il tentativo si rivelava vano, in quanto nel suo reggiseno veniva trovato un contenitore per le sorprese di “ovetti kinder” colmo di 7 grammi di cocaina. Per la MUOLLO sono quindi scattate le manette accusata di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale venendo posta nuovamente agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 87969 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!