Aversa. Primarie centrosinistra, Villano: “Vinta scommessa, ora il governo della città”‏

Aversa ha dato un segnale inequivocabile. C’è fiducia in una nuova classe dirigente ma soprattutto c’è grande consenso per la proposta politica del Partito democratico. Una proposta da cui partire per costruire una coalizione in grado di tornare al governo della città”. Lo dichiara Marco Villano all’indomani delle primarie che lo hanno incoronato candidato sindaco del centrosinistra.
E’ stata una giornata di straordinaria partecipazione popolare con le operazioni di voto che si sono svolte in un clima di grande serenità e pacatezza. I circa 4300 votanti dimostrano che la scelta di fare le primarie e di coinvolgere la città è stata giusta. Le primarie, la grande voglia di non scegliere al chiuso di una stanza il candidato sindaco, rappresentavano una scommessa che abbiamo vinto. Voglio ringraziare Luigi Menditto per come ha condotto la campagna elettorale durante la quale ha arricchito il centrosinistra di tematiche e proposte. Come lui stesso ha detto a margine dello spoglio adesso arriva il momento più bello ma anche più difficile quello in cui, insieme, dovremo lavorare per non deludere chi ci ha dato fiducia venendo a votare alle primarie. Voglio ringraziare  – aggiunge – tutto il mio gruppo e il Partito democratico che dall’indomani della presentazione delle candidature non si è mai risparmiato ed ha profuso il massimo sforzo, attraversando la città in lungo e in largo, per spiegare le idee centrali del nostro programma. Come ho sempre detto non ero solo in questa avventura e non sarò solo a partire da oggi. Siamo solo all’inizio del cammino”.
Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 80610 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!