Litigio a colpi di mannaia, denunciati due extracomunitari

I carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere (Ce), hanno deferito in Stato di Libertà due cittadini di origine indiana, un 35enne ed un 26enne, entrambi domiciliati in Macerata Campania per lesioni personali e porto abusivo di armi bianche.

Nell’occorso i carabinieri nel transitare in Piazza Mazzini sorprendevano i due con un altro individuo in corso  di identificazione,  datosi alla fuga, armati rispettivamente di mannaia e coltello, mentre si avventavano su un loro connazionale 32enne e compagna 25enne di origine rumena. Il malcapitato, nella circostanza, ha riportato “ferita lacerocontusa al polso dx” giudicata guaribile gg. 7 dai sanitari dell’ospedale di Caserta, mentre la compagna, in stato gravidanza, ha riportato escoriazioni giudicate guaribili gg. 2.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 93509 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!