(FOTO) San Tammaro. Spento rogo di rifiuti dai volontari del WWF

Durante il servizio di vigilanza ambientale effettuato dal nucleo provinciale di Caserta delle Guardie volontarie del WWF Italia, coordinate da Alessandro Gatto, in data 20 dicembre 2015, i volontari, dopo aver ricevuto la segnalazione da un amico volontario antiroghi, Lucio Righetti, hanno dovuto spegnere insieme un grosso incendio di rifiuti tossici.

incendio terreno fuoco fiamme sterpaglie wwf caserta giorno generica (2)In particolare il gruppo di volontari del WWF era in servizio sulla SP – strada provinciale 229, nel territorio del comune di S. Tammaro nei pressi dei Regi Lagni e della Reggia di Carditello. Purtroppo non si è fatto in tempo ad arrivare, come accade spesso, in modo da fermare i colpevoli di tale atto criminoso, che, ricordiamo, prevede l’arresto, dalla nuova legge in materia. Arrivati sul posto i volontari del WWF non hanno potuto fare altro che iniziare a spegnere il rogo e a segnalare il tutto ai Vigili del Fuoco, che dopo poco sono arrivati ed hanno completato il lavoro in maniera professionale.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 65658 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: