Terremoto, l’appello dell’AFI: “Papa Francesco visiti L’Aquila per le commemorazioni del 24 agosto”

image_pdfimage_print

Il Papa a L’Aquila. L’invito arriva dal movimento “Alternativa Futura per l’Italia” che attraverso il vice presidente, Federico Ingria, si appella al Santo Padre per visitare il capoluogo abruzzese, in seguito all’invito di Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice, per le commemorazioni del 24 agosto.

«Invito formalmente Papa Bergoglio a visitare il capoluogo abruzzese il prossimo 24 agosto. A distanza di otto anni dal devastante terremoto che rase al suolo L’Aquila, e un anno da quello che colpì Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto, la ricostruzione è semiparalizzata. Nel centro storico gran parte dei cantieri sono lenti e gli edifici ancora puntellati», scrive Ingria in una nota stampa.

 «Pertanto – prosegue -, mi sto nuovamente attivando per inviare una lettera al Pontefice. Nella missiva esprimerò i sentimenti di stima ed affetto, invitandolo a venire a L’Aquila per testimoniare con i suoi occhi, in quale stato versi la Città. L’invito, inoltre, è esteso per la Festa della Perdonanza che si svolgerà il prossimo 28 e 29 agosto. Son sicuro – conclude -, che non si tirerà indietro, portando ai miei concittadini una parola di speranza».

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 28598 posts and counting.See all posts by admin

Lascia un commento