Pompei. Associazioni e movimenti contro Gay Pride scrivono a Mons. Caputo

“Il timore dei fedeli, è che l’evento organizzato a Pompei provocatoriamente, proposto per ribadire i diritti oramai già acquisiti, sfoci

Leggi il seguito
Translate »
error: Contenuto Protetto!