Uccide la ex per gelosia in un raptus di follia, nigeriano in carcere per omicidio aggravato

A seguito della morte della SANI, sopraggiunta per le gravi lesioni riportate, il GIP del Tribunale di NAPOLI Nord, in considerazione dei gravi indizi di colpevolezza raccolti ha emesso ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Leggi il seguito
error: Contenuto Protetto!