Volley Serie C/M. La Romeo Normanna si presenta alla città

Un’aula magna gremita del III Circolo Didattico nel rione Gescal ha accolto la conferenza stampa di presentazione della Romeo Normanna Aversa Academy.

Alla presenza delle più importanti cariche istituzionali e religiose cittadine, si è alzato il sipario anche sulla ‘Scugnizzeria’, l’ambizioso progetto di inclusione e integrazione sociale attraverso cui, grazie alla pallavolo e alla collaborazione con le istituzioni scolastiche, la Romeo Normanna Aversa Academy punta a dare la possibilità ai giovani e giovanissimi di dimostrare il loro talento. A fare gli onori di casa è stata Anna Lisa Marinelli, Dirigente scolastica del III Circolo.

“Il progetto della Romeo Normanna si sposa con la mia idea di scuola che si apre al territorio. Il III Circolo si trova in zone di Aversa complesse – ha concluso Marinelli – ma questo progetto è già una vittoria, perché sta muovendo delle energie”. Una presenza significativa è stata quella del vescovo di Aversa, S.E. Mons. Angelo Spinillo, per il quale “è importante che i ragazzi siano al centro dell’attenzione degli adulti. Come Chiesa di Aversa ci impegniamo a promuovere il dialogo con i più giovani, i quali hanno il desiderio di partecipare e raggiungere un risultato grazie ad un continuo gioco di squadra”. Il sindaco di Aversa Enrico De Cristofaro ha dato la notizia che tutti aspettavano, cioè il patrocinio della Città di Aversa all’iniziativa della Romeo Normanna Aversa Academy. E’ stata poi la volta dei dirigenti della società rossoblù. Il vice presidente Antonio Lampitelli ha ringraziato il Gruppo Romeo, rappresentato in sala da Nicola Castaldo, che “ha sposato subito il progetto della ‘Scugnizzeria’. Il nostro scopo è quello di entrare nel tessuto sociale non solo della nostra città ma dell’intero Agro aversano, per migliorare il territorio attraverso lo sport”. Dino Lastoria, Direttore generale e responsabile della ‘Scugnizzeria’, ha confermato ciò che sarà il punto di forza del progetto della Romeo Normanna. “Tutti i ragazzi che parteciperanno alla ‘Scugnizzeria’ lo faranno in maniera gratuita. Con l’Academy puntiamo a raggiungere quest’anno 300 inscritti”.

Non è mancato l’intervento del coach della prima squadra Mario Scappaticcio, che ha invitato tutti ad essere presenti in massa al Palajacazzi sabato 3 dicembre alle 18.30 per l’incontro del campionato di serie C contro il Centro Volley San Marco. La Romeo Normanna è in testa al girone A con 17 punti. Infine, il saluto di Raffaele Piscopo, consigliere regionale della Fipav. “Non è da tutti far fare sport in maniera gratuita”, ha esordito Piscopo. “La presenza delle maggiori istituzioni politiche e religiose rende l’idea dell’importanza di questo progetto”. La leva giovanile ‘Scugnizzeria’ si terrà nei plessi scolastici del III Circolo di via Canduglia e Gescal, e presso l’Istituto Comprensivo ‘Parente’, in via Di Giacomo.

image_print

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 21710 posts and counting.See all posts by admin