Volley Serie A2M. Sigma Aversa, Di Meo abbraccia i tifosi: “Realizziamo insieme il nostro sogno”

Sabato sera, dopo la vittoria della Sigma Aversa contro il Club Italia Crai Roma, all’esterno del ‘Pala Tiziano’ c’erano oltre cento persone che non avevano alcuna voglia di lasciare la Capitale.

I colori verdi e blu facevano da cornice ad una famiglia composta dal gruppo di tifosi e dalla squadra. Tutti insieme hanno celebrato, anche con l’immancabile mozzarella aversana, il terzo successo di fila della Sigma Aversa che ha regalato la consapevolezza che questa squadra potrà lottare fino alla fine del campionato per quel quinto posto che significherebbe salvezza e permanenza in Serie A2. C’era gioia per un risultato che ha proiettato il club normanno nei quartieri altissimi della classifica e che ha fatto divertire i tanti supporter aversani giunti fino a Roma per la gara di capitan Libraro e compagni.

Ha voluto toccare con mano l’entusiasmo dei tifosi il presidente Sergio Di Meo che sia all’andata che al ritorno si è unito, insieme alla moglie e ai figli, al pullman dei supporter: “Ho trascorso uno dei momenti più belli della mia vita sportiva. Era la prima volta che viaggiavo con i tifosi e non con la squadra e devo dire che è stata un’esperienza bellissima; ho infatti percepito tutto l’amore di queste fantastiche persone per la squadra della loro città. Il loro attaccamento al progetto di cui loro sono parte integrante, il sentimento di unione che li unisce e li rende un gruppo granitico. Poi è arrivata anche la sorpresa di trovare a Roma tanti aversani residenti nella Capitale che sono venuti a vedere la partita tifando come bambini per la squadra della loro città. Io non so se arriveremo al traguardo della salvezza che ci siamo prefissati ma so per certo che questo progetto cominciato 4 anni fa con una squadra presa in serie C ha risvegliato un entusiasmo enorme nella nostra città e ha riportato un po’ di calore in una terra dimenticata da tutti”.

Una voglia di difendere i colori della propria maglia e di esaltare la squadra di Aversa che non dovrà mancare nemmeno domenica prossima, alle 18, quando la Sigma Aversa tornerà a giocare tra le mura amiche del PalaJacazzi. Avversario di turno la Sieco Service Ortona: “E’ una squadra esperta che è da anni in Serie A – afferma il presidente Di Meo – e che non dobbiamo assolutamente sottovalutare. Bisogna tenere altissima la guardia perché serve dare dimostrazione che questa nostra squadra sta continuando alla grande nel suo percorso di crescita. Il mio sogno è quello di dare seguito alla striscia positiva di risultati anche per ringraziare questi splendidi tifosi che ci stanno regalando emozioni uniche. Noi faremo di tutto per regalare loro tante soddisfazioni e magari realizzare il loro sogno. Non sempre i grandi investimenti portano a vittorie sicure perché solo l’entusiasmo e la passione fanno sì che niente diventi impossibile”.

image_print

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 21752 posts and counting.See all posts by admin