Volley Serie A2M. La Sigma Aversa riscrive la storia: accede alla Coppa Italia

vittoria-sigmaIl sogno diventa realtà. La Sigma Aversa conquista l’accesso alla Coppa Italia di Serie A2. Prestazione perfetta dei normanni al PalaJacazzi contro la Kemas Lamipel Santa Croce: davanti ad un meraviglioso pubblico arriva un 3-0 che non lascia spazio a commenti. Toscani annichiliti e Sigma Aversa che fa continuare la striscia positiva di risultati. Sesta vittoria di fila. Serve aggiungere altro?

PRIMO SET. La Sigma Aversa parte a razzo: ace di Hister e due muri consecutivi che portano la firma di Robbiati e Libraro. E il tabellone recita subito +4 (8-4). L’allenatore della Kemas Lamipel Santa Croce Bertini chiama subito time-out discrezionale. Al rientro in campo altro servizio vincente dello schiacciatore brasiliano e 9-4. Entusiasmo alle stelle al PalaJacazzi e i normanni di coach Bosco che riescono ad aumentare il vantaggio fino al 13-5 che costringe il tecnico toscano a ‘sprecare’ il secondo time-out per fermare l’onda d’urto avversaria. Capitan Libraro ha il braccio che sprigiona fuoco: ‘rompe’ il muro di Santa Croce e passa in diagonale per il +10 (18-8). Il ventesimo punto della Sigma Aversa porta il nome di Santangelo che con un pallonetto trova il 20-9. Set senza storia per i padroni di casa: Santangelo con un vincente da applausi regala ben 12 palle set (24-12). Ed è sempre l’opposto normanno a garantire il cambio campo sul 25-13.

SECONDO SET. Più equilibrato il secondo parziale. Primo doppio vantaggio della partita proprio della Sigma: Robbiati stampa un muro nel metro che lascia di sasso l’avversario e fa esplodere di gioia le centinaia di persone presenti al palazzetto della città dell’Arco dell’Annunziata. La gara diventa incandescente: due muri impressionanti del palleggiatore di Aversa, Putini, portano la contesa sul 10-6. E l’adrenalina sale. Ace di Bonetti e vincente di Guimaraes: Santa Croce prima si porta a -1 e poi pareggia (12-12). Ma in campo c’è un 22enne che farà strada: Andrea Santangelo. L’opposto di Aversa sigla l’ace che riporta la Sigma nuovamente +2 (15-13). Si va punto a punto. Con l’ace di Tamburo i toscani si portano per la prima volta in vantaggio (19-20) e coach Bosco richiama in panchina i suoi per trasmettere tranquillità. Giacobelli trova il servizio vincente del contro sorpasso (23-22) mentre Santangelo passa sopra il muro per il 24-23 che garantisce il primo set point. Ma viene annullato dal muro toscano. Si va ai vantaggi. Il mani e fuori di Libraro regala il 27-25 e il primo punto per la Sigma.

TERZO SET. Come nel set precedente le due squadre sbagliano poco sia in ricezione che in attacco e si arriva 5 pari ma Libraro estrae dal cilindro un muro che si prende gli applausi dei presenti per il 6-5. Lo schiacciatore normanno si ripete qualche minuto dopo con un altro ‘block’ che vale il 10-7. I punti di vantaggio diventano 4 quando Hister piega il muro per il 14-10. L’opposto Santangelo in parallela trova le mani del difensore ma le piega per il 17-12. E’ ancora il giovanissimo opposto normanno a regalare emozioni: suo il 20-15 che porta la Sigma Aversa a cinque punti dalla conquista dell’accesso alla Coppa Italia. Break di 3 punti dei toscani e coach Bosco per non rischiare nulla chiama time-out. Subito la reazione: 24-19. Santa Croce annulla un set point. Ma sul servizio out successivo di Santa Croce la gara finisce. Il sogno continua…

SIGMA AVERSA – KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE (25-13; 27-25; 25-20)

SIGMA AVERSA: Di Florio, Santangelo 20, Vacchiano (L), Putini 3, Razzetto ne, Libraro 16, Hister 7, Attanasio (L2), Robbiati 8, De Rosas, Valla ne, Montò, Giacobelli 4. All. Bosco Pasquale. Secondo all. Bosco Alfonso

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE: Da Prato ne, Elia ne, Bonami (L), Guimaraes 10, Bertassoni 1, Ciulli, Colli, Mazzone 9, Del Campo, Tamburo 10, Taliani (L2), Bonetti 11, Benaglia 4. All. Bertini. Secondo all. Morando

ARBITRI: Andrea Bellini di Perugia e Massimo Rolla di Perugia

image_print

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 21862 posts and counting.See all posts by admin