Volley Serie A2/F. Volalto Caserta, testa solamente al campo: lasciar fuori problemi societari

Estraniarsi da ciò che succede fuori e rimanere concentrati solamente sull’aspetto sportivo. Questo il fermo imperativo della VolAlto all’ indomani delle dimissioni del presidente Carlo Barbagallo. Dimissioni, va detto, respinte dal Consiglio dei i soci il quale si è anche attivato per cercare una rapida e positiva risoluzione della vicenda.

Martedì sera l’intero stato maggiore rosanero era al palazzetto dello sport per parlare a squadra e tecnici. Un modo per rassicurare l’ambiente e incitare le ragazze in vista della sfida contro la Millennium Brescia.

Sarà la terza trasferta su cinque gare di campionato, una match che vedrà le rosanero opposte ad una neopromossa che, però, sta facendo molto bene. Otto i punti sinora conquistati ed una classifica decisamente interessante. Nell’ultimo turno le lombarde si sono arrese al tie break al sempre ostico Soverato.. Per la VolAlto una sfida importante, ma nient’affatto proibitiva. Le campane, match in terra calabra a parte, hanno sempre disputato gare importanti. Hanno strappato un punto sul difficile campo di Trento, hanno vinto la loro gara d’esordio e hanno giocato a testa alta con la capolista Pesaro. Caserta per lunghi tratti è stata all’altezza delle rivali, ad oggi è stata l’unica squadra ad averle strappato un set, e nell’ultima frazione è stata capace di riaprire una contesa che la vedeva sotto 17-7. Insomma, a Strobbe e compagne non manca di certo il carattere. I tre punti sinora conquistati non sono lo  specchio del loro reale valore, ma la stagione è lunga e tempo per risalire la corrente ve ne è di certo. Ci vuole calma e sangue freddo.

image_print

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 21877 posts and counting.See all posts by admin