Volley Serie B2F. Real Volley Napoli, Astarita: “Con la Nemesi non possiamo fallire”

Mancano poche ore alla partita Lp Pharm Napoli – Link Campus University Nemesi Stabiae. Alle 18.30 di domani (sabato 26 novembre) al ‘Polifunzionale’ di Soccavo andrà in scena il big match della settimana giornata di andata del girone I di Serie B2 di pallavolo femminile. Le partenopee del presidente Gianvalerio Bindi arrivano a questo appuntamento con un bigliettino da visita importante: 5 vittorie su 5 gare disputate. La squadra di Castellammare di Stabia invece può dire con soddisfazione di aver conquistato punti in tutti gli incontri fin qui disputati.

Sarà sfida vera quindi nel derby tutto campano che mette in palio un posto al sole in cima alla classifica: “Affronteremo una squadra fortissima in ogni fondamentale – ha affermato la centrale della Lp Pharm Federica Astarita – che fino ad oggi ha dimostrato di poter impensierire qualsiasi avversaria. Noi abbiamo preparato bene la partita e ci stiamo lavorando già da lunedì scorso. Bisognerà entrare in campo con la stessa cattiveria mostrata a Benevento perché è semplicemente fantastico vincere e non vogliamo assolutamente fermarci. Mi aspetto una gara combattuta in ogni set. Siamo in un periodo di forma eccellente e con mister Francesco Eliseo, che ha già avuto l’anno scorso come allenatore, non stiamo sottovalutando alcun aspetto della gara. Questo gruppo già ad inizio stagione prometteva bene ma adesso, punto dopo punto, ci stiamo unendo ancora di più e stiamo realizzando qualcosa di eccezionale”.

Federica Astarita dopo la ‘gavetta’ in Serie C quest’anno ha avuto la possibilità di affrontare per la prima volta un campionato nazionale come quello di Serie B2. E in questo primo scorcio di campionato ha già avuto la possibilità di fare il suo esordio e di mettere a terra anche il primo punto: “Quando mister Eliseo mi ha chiamato per farmi entrare è stata un’emozione unica. Mi sono fermata sulla linea del campo e già non vedevo l’ora di calcare quel parquet. In quel momento venivano ripagati tutti i miei sacrifici e vedevo in me la fiducia del tecnico e della società. Poi quando Alessia (Tuselli, la palleggiatrice) mi ha alzato quella ‘sette’ che mi ha permesso di siglare il primo punto ho realizzato che quel momento sarebbe stato indimenticabile”.

Tornando poi alla prossima sfida con Castellammare di Stabia la centrale napoletana lancia un appello a tutta la città di Napoli: “Sarà un derby caldo che offrirà ottima pallavolo. Tutti coloro che amano lo sport e il volley hanno l’obbligo di sostenerci in questa nostra avventura. Giocare al Polifunzionale di Soccavo con tanta gente che ti incita, come successo anche a Benevento, ti dà stimoli in più che possono essere fondamentali nell’economia della gara. Napoli si stringa a noi perché stiamo portando il nome di questa città in tutta Italia onorando sempre questa fantastica maglia”.

image_print

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 21710 posts and counting.See all posts by admin