Superbike. Riccardo Russo in sella alla Yamaha nel 2017

Nel MOTUL FIM Superbike World Championship 2017 ci sarà anche Riccardo Russo a correre nella categoria regina in sella alla Yamaha R1 con il Team Guandalini Racing Yamaha. Mirco Guandalini con Federico Sala sarà a capo del progetto con Yamaha.
“È con grande piacere che abbiamo raggiunto questo accordo con Riccardo”, ha detto Guandalini, Team Manager. “È un pilota con cui ho lavorato nella scorsa stagione e lo rispetto molto per le sue varie qualità ed è un pilota veloce. Non sarà facile considerando la competitività del campionato; il nostro obiettivo è quello di essere il miglior team privato. Stiamo lavorando per preparare al meglio il pacchetto affinché Russo possa fare del suo meglio”.
Questa stagione Russo ha disputato la FIM Superstock 1000 Cup con il PATA Yamaha Official Stock Team, ma è stato piuttosto sfortunato e un infortunio l’ha tenuto lontano dalle piste per diverso tempo. Il giovane italiano è pronto per il grande passo nel WorldSBK e non vede l’ora di affrontare la nuova sfida.
“Sono molto felice di prendere parte al World Superbike Championship dalla prossima stagione, credo sia giusto entrare nella categoria migliore con il miglior team”, ha detto Russo. “Ho avuto la possibilità di correre un altro anno nella STK1000 per Yamaha, ma voglio ringraziare la fiducia di Andrea Dosoli che mi permette di passare alla top class. Voglio anche ringraziare Mirco Guandalini per questa opportunità e spero che possiamo dimostrare a Yamaha che ci meritiamo il loro supporto e di più. Fare previsioni sul prossimo anno è difficile, a questo punto, ma di sicuro cercherò di fare del mio meglio, cercherò di acquisire più esperienza possibile; la Yamaha mi è familiare e sono ottimista”.
image_print

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 21818 posts and counting.See all posts by admin