Seconda Categoria. Casale 1964, Rima: “Battiamo il Briano e restiamo attaccati alla vetta”

E’ già tempo di campionato per il Casale 1964. Sono passate poche ore dalla vittoria in Coppa Campania in quel di San Tammaro e i ragazzi guidati dal presidente-allenatore Enricomaria Natale sono già chiamati ad un’altra delicata sfida, sempre in trasferta, contro il Villa di Briano. La squadra brianese è un’altra contendente alla vittoria finale del girone A di Seconda categoria e quindi al ‘Comunale’ di San Marcellino sarà sfida vera. Chi vince potrà avvicinarsi alla vetta, chi perde invece potrebbe già rincorrere quella Real Grumese che potrebbe scappare.

E quindi tre punti in palio fondamentali per il Casale 1964 come conferma il difensore di Casal di Principe Oreste Rima: “Contro il Villa di Briano è sempre una sfida bella e avvincente. Già l’anno scorso in Terza categoria ho avuto modo di affrontare i brianesi e ne sono uscite sempre partite molto combattute. Abbiamo già avuto modo di batterli in Coppa Campania e quindi loro ora vorranno giocarsi le chance di rivincita. Noi non dobbiamo lasciare spazi in mezzo al campo e bloccare sul nascere ogni loro azione pericolosa. Noi siamo carichi e il morale è alto: dopo le due vittorie consecutive puntiamo a fare il tris. La gara durerà 90 minuti più recupero e solamente dopo il triplice fischio finale sarà possibile rilassarsi. Serve tenere altissima la concentrazione se vogliamo conquistare questi tre punti che hanno importante fondamentale per la nostra classifica”. Oreste Rima ha sposato subito il progetto del presidente Natale accettando di essere uno dei protagonisti della squadra che mira a conquistare la Prima categoria: “C’è un gruppo fantastico con giocatori che sono veramente un lusso per questa categoria. Poi ci sono stati degli innesti che hanno fatto crescere ancora di più il valore della squadra e gli allenamenti e la fatica durante la settimana pian piano stanno portando i risultati. Siamo fiduciosi perché il Casale 1964 è costruito per vincere. E non possiamo deludere chi ha creduto in questa squadra”.

image_print

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 21860 posts and counting.See all posts by admin