Castellammare. Fincantieri, Prima Stabia chiede consiglio comunale monotematico

“Alla luce delle recenti dichiarazioni del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, è fondamentale fare chiarezza su tutto ciò che riguarda il cantiere navale di Castellammare di Stabia”. Così i consiglieri comunali del gruppo di “Prima Stabia” Vincenzo Ungaro, Gaetano Cimmino e Massimiliano De Iulio, che insieme ai rappresentanti consiliari del Movimento 5 Stelle e di “Per Castellammare” hanno sottoscritto una richiesta di convocazione di un consiglio comunale ad hoc su Fincantieri.

“In questo momento di massima incertezza per il futuro della città – hanno continuato i consiglieri di Prima Stabia – è bene essere chiari. Le dichiarazioni di De Luca preoccupano gli operai e tutti i cittadini di Castellammare. Il governatore non può affermare che ‘bisogna aprire una riflessione sui cantieri navali’ e che ‘dobbiamo avere il coraggio di fare una riflessione che guardi ai prossimi trenta o quarant’anni: cosa deve essere quell’area?’ per poi lasciare cadere nel vuoto tali intenzioni.

Castellammare deve sapere e se l’amministrazione è in possesso di informazioni in merito è bene che ci si confronti in consiglio comunale. Chiediamo perciò al sindaco quali sono i programmi e gli investimenti relativi al nostro cantiere navale, orgoglio dell’intera città? Alla seduta di consiglio comunale vogliamo invitare anche rappresentanze sindacali e membri del governo regionale”.

image_print

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 23481 posts and counting.See all posts by admin