Aversa. Scrutatori Referendum, Di Grazia: “Il sorteggio è l’espressione di trasparenza”

Lunedì mattina in aula consiliare si è svolto il sorteggio degli scrutatori per il referendum di domenica 4 dicembre.

Il consigliere di “Noi Aversani” Stefano di Grazia, componente della commissione elettorale, nei giorni scorsi ha indicato la strada del sorteggio, così come ha fatto anche il consigliere di “Forza Aversa” Domenico Palmieri, poi condivisa dalla maggioranza del sindaco De Cristofaro.

“Il metodo del sorteggio pubblico è la più alta espressione di trasparenza e di legalità e soprattutto di rispetto nei confronti dei nostri concittadini. La commissione elettorale – dichiara Di Grazia – ha definito all’unanimità questo metodo, che auspico possa essere utilizzato per i prossimi 5 anni, in continuità anche con quanto introdotto dalla precedente amministrazione, guidata dal compianto Sindaco Peppe Sagliocco. Allo svolgimento del sorteggio hanno preso parte anche i dipendenti dell’ufficio elettorale e dell’ufficio Ced per consentire verifiche sulla composizione del nucleo familiare, per evitare che ci fossero più sorteggiati nello stesso nucleo familiare. Ringrazio anche gli altri componenti della maggioranza presenti, come Raffaele de Gaetano, Daniele Sbano, Francesco di Palma, Francesco di Virgilio ed altri, che hanno condiviso la nostra linea, dimostrando da subito la grande compattezza dell’intera coalizione ed il grande gioco di squadra. Ringrazio inoltre i cittadini presenti, che sono stati coinvolti di volta in volta nelle operazioni del sorteggio”.

image_print

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 21710 posts and counting.See all posts by admin