Napoli. Sesso orale in Piazza San Domenico, Rosa Criscuolo in difesa dei due giovani amanti

Se una ragazza si fa praticare sesso orale in pubblico è scandaloso? Se una ragazza galoppa su un suo coetaneo dietro un muretto è disdicevole? Cosa accade alle donne e alla loro sessualità? Da qualche giorno il dibattito sull’inversione di tendenza nell’immaginario collettivo della donna nel rapporto sessuale, ha appassionato i radioascoltatori del programma ‘La Radiazza’ dove una radicale senza peli sulla lingua come Rosa Criscuolo al telefono col padrone di casa Gianni Simioli, provocatore divertito, hanno scatenato il dibattito della comunità campana.


CLICCA QUI – ASCOLTA INTERVENTO CRISUCOLO A LA RADIAZZA
(da 1:12:30)


Molti radioascoltatori si sono dimostrati scandalizzati rispetto a questo indegno spettacolo privo di pudicizia tenutosi in una pubblica piazza a Napoli, ammettendo però di aver consumato sesso occasionalmente in bagni pubblici o in posti vietati e “invisibili”. Il problema dunque è l’esposizione pubblica ma la colpa è addossata dunque ai ragazzi che non hanno trovato un posto più opportuno per compiere atti sessuali? E se fosse proprio la fierezza della donna ad esporre la sua dominazione sull’uomo il liet motivo di questo atto sessuale a Napoli? Rispetto ad un giudizio di biasimo proviamo a raccontare una storia diversa, quella delle donne del Sud che vivono la loro sessualità come una vergogna, uno stupro o solo come atto finalizzato a partorire bambini.

La Campania, non tutti sanno, che si classifica come la città dove vengono compiuti i delitti più cruenti in materia di “omicidio in rosa” o comunemente battezzato per la gioia dei media sciacalli “femminicidio”. La parità paventata dai proclami politici quaggiù resta una bella favola da raccontare alle bambine a cui noi donne adulte affidiamo le nostre speranze di provare a cambiare il loro destino. Mi dispiace, questa ragazza sia un simbolo, una rivalsa. Il suo scandalo serva a noi donne ad aprire gli occhi per pretendere il diritto del piacere dopo aver subito solo violenza per anni e lode a quel ragazzo che ha celebrato la sua vagina dandole onore in pubblica piazza.

Avv. Rosa Criscuolo
segretario Associazione Prospettive Radicali – Radicali Caserta
Comitato Nazionale Radicali Italiani
Associazione PERLAGRANDENAPOLI
Presidente Ass. Luca Coscioni Caserta

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 30437 posts and counting.See all posts by admin

Lascia un commento

Translate »