Napoli. Mediterranean Pride of Naples, GD: “Rivoluzione? Dimostriamogli che noi siamo di più”

image_pdfimage_print
Sabato 24 Giugno si terrà il Mediterranean Pride of Naples, la parata per la rivendicazione dei diritti civili della comunità LGBTQI, tema che da sempre vede i Giovani Democratici in prima linea e sul quale non hanno mai fatto un passo indietro, ma anzi, abbiamo sempre sollecitato a farne in avanti, con convinzione.
“A poco più di un anno dall’approvazione della legge sulle unioni civili – dichiara Giusy Cirillo, Responsabile Diritti civili GD Campania – siamo ancora più convinti di quanto non lo fossimo un anno fa del fatto che quello fosse solo un punto di partenza, non un punto di arrivo. Tanta è la strada che intendiamo percorrere. Con questo spirito la Segreteria Regionale dei Giovani Democratici indice una mobilitazione regionale per la giornata del 24 Giugno. Chiediamo a tutte le Federazioni, a tutti i circoli di essere presenti al Pride. Qualche contestatore da destra ha promesso la rivoluzione. Dimostriamogli che non c’è nulla di rivoluzionario nella compressione dei diritti individuali, ma soprattutto, dimostriamogli che noi siamo di più e che abbiamo vinto una battaglia e insieme vinceremo tutte le altre”.
L’appuntamento è Sabato 24 alle ore 16 a Piazza Municipio per il concentramento e la partenza. Il corteo proseguirà poi verso Catel dell’Ovo. “L’amore ha l’amore come solo argomento”.

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 28598 posts and counting.See all posts by admin

Lascia un commento