Napoli. Gay Pride, Forza Nuova: “Ci vogliono gay e drogati, ci troveranno rivoluzionari!”

“Ci dispiace deludere le aspettative di Arcigay Napoli, ma questa non è una minaccia, bensì un’affermazione. Con questo striscione, affermiamo che a Napoli c’è chi non si arrende al perbenismo e al pensiero unico che caratterizza la società di oggi, una società malata e priva di valori”. Lo dichiara Salvatore Pacella, responsabile partenopeo di Forza Nuova replicando ad Arcigay Napoli. L’associazione LGBTI han identificato lo striscione di FN come un atto intimidatorio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Affermiamo che nel 2017 ci sono ancora giovani che rinunciano alle droghe e al politicamente corretto, giovani che rinunciano ad una vita sterile e senza emozioni, giovani che non hanno paura di pensarla in maniera diversa in una città difficile. Non abbiamo bisogno di minacciare le singole persone o un’ associazione, perché – conclude Pacella – non facciamo della violenza un nostro strumento politico, possiamo soltanto affermare però, che ci faremo sentire al Mediterranean Pride of Neaples”.

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 28650 posts and counting.See all posts by admin

Lascia un commento