Maltempo: freddo e vento su nord-est

L’arrivo di aria fredda dall’Europa settentrionale determinerà da domani forti venti, inizialmente sul nord-est e poi in rapida estensione al centro-sud. La fase di maltempo sarà caratterizzata anche da un deciso calo delle temperature. Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteo avverse. Dalle prime ore di domani si prevedono venti di burrasca anche forte provenienti da nord-est dapprima su Emilia-Romagna e Toscana, e poi su Veneto, Marche, Umbria, Abruzzo, Lazio, Molise e Puglia. Sono possibili mareggiate lungo le coste esposte. Per domani è stata valutata allerta gialla sul settore appenninico delle Marche, sui settori costieri dell’Abruzzo, su tutto il Molise, sulla Calabria meridionale e centrale versante ionico e sulla Sicilia settentrionale. In considerazione della piena in corso sull’asta del Po permane inoltre allerta rossa in Emilia Romagna sulle pianure di Piacenza-Parma e di Modena-Reggio Emilia, e in Lombardia nella bassa pianura orientale.

image_print

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 21752 posts and counting.See all posts by admin