Mestre. Coppia uccisa, domani funerali e lutto cittadino a Sant’Arpino per Biagio Buonomo

image_pdfimage_print

Domani l’ultimo saluto a Biagio Junior Buonomo, il 31enne ingenere, ucciso nella notte tra sabato e domenica a Mestre insieme alla sua compagna, Anastasia Shakurova da Stefano Perale, ex di lei (leggi qui).

I solenni funerali si terranno domani pomeriggio alle ore 16:30 nella Chiesa di Sant’Elpidio Vescovo in Piazza Umberto I Sant’Arpino. L’amministrazione comunale guidata da Giuseppe Dell’Aversana ha proclamato il lutto cittadino, con bandiere a mezz’asta per l’intera giornata. Alle 12:00 sarà osservato un minuto di raccoglimento e disposta la chiusura degli esercizi commerciali e di tutte le attività nel periodo di svolgimento delle esequie.

La salma del giovane è stata dissequestrata dal Pm e consegnata al padre e alla sorella di Biagio giunti questa mattina nella città lagunare. Per Anastasia, si attende l’arrivo della madre dalla Russia per sbrigare gli ultimi adempimenti burocratici e successivamente saranno svolti i funerali con rito ortodosso ad Aversa. Poi la tumulazione a Sant’Arpino.

La giovane coppia è stata uccisa nella casa di Stefano Perale dopo che quest’ultimo li ha invitati a casa con la scusa della cena. L’autore del duplice omicidio, docente formatore di 50 anni, si è consegnato alla polizia, senza opporre resistenza. Ha ucciso la giovane russa dopo averla narcotizzata con un cocktail a base di vino rosso e Stilnox, un potente sonnifero. Nel cortile di casa, invece, gli inquirenti hanno trovato il corpo di Biagio con mani e piedi legati e la testa coperta con un sacchetto di plastica.

Nella vita del Perale non ci sono tracce di violenze, di follie, di risse. Nessuna problema giudiziario. Però aveva un’ossessione: Anastasia (leggi qui). «A lei mi ero dedicato totalmente, le volevo molto, molto bene ma lei mi ha deluso», ha spiegato agli inquirenti duraqnte l’interrogatorio.

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 27003 posts and counting.See all posts by admin

Translate »